Cerca

Book Sharing

Liberateca

Liberateca è più di una semplice biblioteca online; è un’idea che mira a riportare in vita i nostri libri, consentendo loro di circolare e viaggiare liberamente. È concepita come uno strumento per favorire incontri, conversazioni e connessioni tra le persone. Questo innovativo sistema di biblioteca distribuita si propone di sensibilizzare e coinvolgere intere comunità, che si tratti di un quartiere, una scuola o una città.

Al cuore di Liberateca c’è un’impronta ecologica ed economica, sociale e innovativa. L’obiettivo è promuovere un pensiero ecosostenibile che possa essere adottato e replicato in altre realtà.

Design dei Servizi

Progettare un servizio così complesso richiede la considerazione di numerosi aspetti e il coinvolgimento di molteplici attori.

Le tavole presentano una panoramica completa di tutti gli elementi di Liberateca, inclusi gli aspetti fisici come le bacheche, gli ex libris e gli espositori, oltre al sito web e il suo funzionamento. Vanno inoltre considerati gli eventi promozionali e il funzionamento complessivo del servizio, coinvolgendo tutti gli attori coinvolti.

Infine, vi è l’importante aspetto dell’immagine coordinata e della grafica distintiva del servizio, che contribuisce alla sua identità visiva e alla sua riconoscibilità.

Questi schemi rappresentano in modo esteticamente gradevole la ricerca di mercato condotta per posizionare il servizio all’interno del panorama attuale.

Una ricerca approfondita dei servizi esistenti a livello globale ha consentito a Liberateca di individuare il proprio spazio, distinguendosi dagli altri per le sue funzionalità e la sua usabilità.

L’analisi del panorama esistente rappresenta una fase cruciale per valutare se la nostra idea possa effettivamente trovare un’opportunità di successo nel mercato.

Questo breve video illustra l’evento progettato per la presentazione del servizio e il suo svolgimento. Le attività pensate innescano da subito l’adesione al programma di book share.